Le trasferte dei team sportivi

Sei fattori che migliorano la logistica travel per lo sport

Una squadra deve lavorare bene insieme in ogni sport, ma chi si occupa della squadra quando non è in campo? Quando la competizione diventa di portata globale, sempre più tempo viene speso in transito e nello spostarsi tra un allenamento, una partita e un torneo e l’altro. Non ci si può accontentare di fornitori disorganizzati o improvvisati che promettono quanto non possono realizzare. Ma, quindi, questo cosa comporta nella gestione logistica per lo sport? Cosa deve essere valutato? Quali sono i modi per migliorare i viaggi delle squadre sportive e aiutare i propri clienti ad avere successo dentro e fuori il campo?

Logistica travel per lo sport

I FATTORI CHE RENDONO MIGLIORE LA LOGISTICA TRAVEL PER LO SPORT

Valore

Tutti vogliono una fetta della torta. La supply chain della logistica travel per lo sport è disseminata di intermediari che chiedono commissioni qui e addebitano fee là. A livello nazionale potresti averne effettivo controllo, e questo potrebbe quindi essere gestibile e accettabile. Ma moltiplica lo stesso discorso anche solo per un numero limitato di Paesi diversi e subito ti ritroverai immerso in una gran confusione. Veri fornitori esperti in fatto di logistica travel per lo sport su vasta scala porteranno solidità e coerenza nella gestione su diversi continenti. Oltre a fornire in modo critico piani budget trasparenti e aumentare anche il potere di acquisto con fornitori hotel e di trasporto.

Expertise

Treni, voli, hotel e strutture ricettive – uno vale l’altro, vero? Niente di più lontano dal vero. Con così tanto in gioco nel momento in cui fai viaggiare le tue squadre in tutto il mondo, hai bisogno di essere sicuro che le persone incaricate della logistica travel per lo sport facciano tutto al meglio, fino al più piccolo dettaglio (leggi questo nostro dietro le quinte). Tempi, preferenze, itinerari, affidabilità: tutti fattori critici per il successo di una trasferta. Già è sufficientemente complesso organizzare una vacanza di famiglia, fare lo stesso per un tour internazionale di sportivi professionisti deve essere lasciato solo ai migliori esperti. Persone con alta expertise e tecnologia efficace assicureranno che tutto si svolga secondo i piani.

Organizzazione

Se chi organizza la logistica travel per il tuo sport è sotto stress, lo sarà anche la squadra stessa. Non permettere che chi fa da ala e supporto destabilizzi i giocatori prima della partita cruciale. L’esperienza di viaggio del tuo team dovrebbe essere serena, rilassata e anche molto godibile. Una pianificazione attenta e precisa aiuta a mantenere calmi gli organizzatori che guidano i tuoi giocatori attraverso un’esperienza senza stress.

Protezione e prevenzione

Anche in tempi più sereni, il mondo è imprevedibile – e oggi ancora di più. Ci sono rischi sia in transito che a destinazione, dalla criminalità locale al terrorismo. Anche se non può azzerare i pericoli, chi gestisce la logistica travel può per lo meno renderli minimi. Proteggi tutti i tuoi asset principali, dal talento ai biglietti – e tutto quello che sta nel mezzo.

Cura e attenzione

E, se il peggio accade, sapere in ogni momento dove si trovano le tue persone è cruciale. La tecnologia permette tracciamento punto a punto della tua squadra e della tua attrezzatura. Sii certo di avere il giusto team e la giusta tecnologia per innescare un recovery plan e tornare subito in pista.

Élite

VIP, migliori giocatori in campo – per alcuni esiste solo il meglio del meglio. La sfida è bilanciare le loro richieste con le esigenze della squadra. Il tutto garantendo un livello di servizio in linea con le aspettative. Che si tratti di tifosi, sponsor o stampa, un servizio gestito in modo corretto assicurerà che l’esperienza di viaggio non sia seconda a nessuna.

 


Scopri di più su come implementare un travel program per lo sport davvero best-in-class su bcdme.it/sport/ e su bcdsports.com

Read more about articoli della categoria Event Solutions

Milano post-covid: meta per congressi, meeting e grandi eventi

Milano vuole ricordare a tutti gli organizzatori del settore la sua capacità e la volontà ad ospitare fiere, congressi, convention, business meeting, incentive ed eventi di portata internazionale.

Pianificare il percorso di un evento virtuale

Nella progettazione di un evento virtuale è essenziale mappare il "viaggio" dei partecipanti all'interno della piattaforma e creare il giusto mix di contenuti per supportarlo.

Il Salone del Mobile a Milano

Milano riparte e nonostante tutte le difficoltà di questo periodo, ritorna il Salone del Mobile dal 5 al 10 settembre e sarà un Salone diverso, in forma più leggera ed ibrida.

Eventi ibridi e futuro: BCD M&E all'ExCeL London

BCD Meetings & Events incontra l'ExCeL London: il punto di vista di una venue sull'evoluzione e sul futuro degli eventi ibridi.

Come prepararsi per ospitare gli eventi ibridi

Il Business Development Director di BCD Meetings & Events Helen Carmichael si è confrontata in questo periodo con alcuni hotel partner per capire come prepararsi per ospitare gli eventi ibridi.